Categories
Videos

Sostegni bis, sandbox for Fintech and justice reforms’ referenda

Hello! How are you?
Sostegni bis, sandbox for Fintech and justice reforms’ referenda were in the menu of the past week.

Enjoy my weekly video 📼!

Categories
Videos

Cosa succederà la prossima settimana?

 

 

Un buongiorno alpino a tutti da giuliocentemero su giuliocentemero.com.
La settimana scorsa sono finalmente iniziate le audizioni in Commissione Finanze nell’ambito dell’indagine conoscitiva dei mercati dei capitali per la crescita. Abbiamo cominciato con ANIA e VC Hub, presto troverete un breve report sul mio blog e voglio  dirvi che entrambe le associazioni hanno raccontato dell’incredibile resilienza dei loro rispettivi settori durante COVID e del fatto, a me caro visto che tutto è partito tramite un emendamento lega al Decreto Crescita, che il sandbox per il Fintech e l’Insuretech è fondamentale per la crescita della nostra economia.
Intanto è stato pubblicato il decreto semplificazioni che sembra, ahi noi, essere poco efficace: proveremo a emendarlo in sede di conversione per tagliare un po’ di quella burocrazia che attanaglia l’Italia.
La prossima settimana ci saranno anche i rinnovi delle presidenze delle Commissioni sia alla Camera che al Senato: è di sicuro un test sulla solidità di questa maggioranza che dimostra sempre più di essere divisa: da Alitalia ad Autostrade, da Borsa al 5g i diversi punti di vista dei partiti di governo si stagliano chiaramente all’orizzonte danneggiando il Paese che sembra sempre più lontano dal principio della certezza del diritto.
Grazie a tutti e alla prossima settimana!

Categories
Videos

Dobbiamo preservare la salute delle persone e rimanere positivi. Le nostre proposte per superare la crisi economica

 

 

Buonasera da Milano.
In questi momenti la priorità è sicuramente quella di preservare la salute delle persone.
In questa direzione va per esempio la pregevole iniziativa annunciata dall’AD di Banca Intesa San Paolo Carlo Messina che ha annunciato la donazione di cento milioni di euro per sanità e ospedali. Questa iniziativa non rappresenta solo un’iniezione di capitali ma soprattutto di fiducia e positività per gli italiani.
Abi ha concordato dei periodi di sospensione o diluizione delle rate dei mutui per le Micro, Piccole e Medie imprese danneggiate dal Corona Virus.
Quest’ultima per esempio è tra le proposte contenute nel pacchetto delle proposte del centro destra per superare, lato economico, la crisi prodotta dal Corona Virus. Le imprese, soprattutto le piccole, sono in sofferenza di liquidità. Come parlamentari abbiamo avanzato delle proposte in merito e spero che il Governo ci ascolti.
Oltre a interventi normativi anche strumenti come i basket bonds, i mini-bonds e i pluri mini-bonds possono davvero essere utili, soprattutto con garanzie pubbliche: lavoreremo sul tema. Oltre a ciò le piattaforme Fintech forniscono un supporto semplice e rapido alle imprese per avere accesso ai capitali: le consultazioni pubbliche sul Sandbox for Fintech sono aperte. Ora più che mai abbiamo bisogno di un Sanbox che funzioni, come per altri Paesi che si trovavano in crisi, il Fintech si può rivelare una bella spinta alla nostra economia.
per concludere vi prego di utilizzare tutte le precauzioni ma di non cedere al panico, perché come recita una bandiera attaccata fuori da una galleria d’Arte qui vicino a casa, “la paura mangia l’anima”. Rimaniamo calmi e positivi.

Categories
Videos

I fatti della settimana. Dalla “commissione banche” al “regulatory sandbox for Fintech”

 

 

Buongiorno a tutti da Giulio Centemero su Giuliocentemero.com.
Finalmente questa settimana, dopo parecchi rinvii, si è tenuta la prima seduta della commissione di inchiesta sul sistema bancario.
Personalmente faccio parte sia di questa che di un altra commissione di inchiesta, quella sulla morte di Giulio Regeni: entrambe le commissioni sono partite parecchio in ritardo ma stiamo cercando di recuperare il tempo perduto evitando inutili strumentalizzazioni.
Passando ad altro finalmente il MEF ha aperto la consultazione pubblica relativa al regulatory sandbox for Fintech. Ho lavorato molto duro durante il Decreto Crescita per far avere all’Italia il proprio sandbox e dare voce non solo agli stakeholders del Fintech e Insuretech ma a tutti gli imprenditori innovativi. A tutti i sognatori. Nonostante le consultazioni si siano aperte più tardi di quanto atteso sono felice di vedere che il mio lavoro possa avere un impatto positivo sulla Società.
Rimanendo sul fintech, e in particolare Paytech, Sia ha annunciato la volontà di quotarsi: da ciò potrei evincere che il progetto di business combination per creare il campione nazionale sia sfumato anche se su alcuni articoli di stampa si attribuisce all’annuncio una valenza di “strumento” utile alla negoziazione con altri operatori.
Spero davvero si punti a un campione nazionale perché con l’acquisizione di Ingenico da parte di Wordline è partito il risico europeo e gli italiani non possono essere impreparati.

Grazie per essere stati con me. A presto sempre su giuliocentemero.com

Categories
Videos

La Maggioranza in piazza contro La Minoranza

Buona sera a tutti dalla piovosa Milano.
Viviamo in strani giorni: per la prima volta a mia memoria la maggioranza ha organizzato un movimento di piazza contro l’opposizione.
Già, è proprio così: il movimento delle sardine organizza contro manifestazioni ovunque vada Salvini, leader dell’oppposizione, a tenere comizi.
In tutta risposta sui social è nato il movimento dei gattini (noi italiani non perdiamo mai il senso dell’umorismo). Il movimento dei gattini sembra essere molto più forte di quello delle sardine visto che in base a un sondaggio di SWG avremmo un vantaggio dell’8% sulla Sinistra in Emilia Romagna.
Nel frattempo a Roma tutto è a rilento, a dimostrazione della troppa eterogeneità della maggioranza che sfocia in litigiosità.
Il Decreto Fiscale è ancora in Commissione Finanze alla Camera e dovremmo cominciare a votare gli emendamenti questa settimana.
Questo Decreto Fiscale creerà molte più tasse, soprattutto microtasse, e burocrazia ma, come Lega, probabilmente otterremo dei risultati in ogni caso nel campo dell’economia reale, come già è avvenuto in passato.
Parlando di Economia Reale, nell’edizione del fine settimana di MF, un interessante articolo di Francesco Bertolino analizza il report “State of European Tech 2019”, elaborato da Atomico, Orrick e Slush; secondo la ricerca Milano ha attratto 282 dei 540 milioni di dollari investiti quest’anno da Fondi di Venture Capital in società tech italiane e sempre Milano è tra i primi dieci Tech Hubs europei.
Milano inoltre ha tutte le carte in regola per diventare da qui ai prossimi 4, 5 anni l’Hub Europeo per Fintech e Insuretech.
Quest’ultimo risultato sarà possibile grazie anche alla creazione del Regulatory Sandbox for Fintech e Insuretech, istituito da un emendamento della Lega al Decreto Crescita.
Una volta che il regolamento verrà emanato dal MEF il sandbox sarà operativo.
Vi auguro una buona serata e ci rivediamo presto su giuliocentemero.com.

Categories
Economy Economy and International relations Finance, business, entrepreneurship Press

Centemero (Lega): Dl Crescita. Dalle parole ai fatti.


Sono soddisfatto. Abbiamo dato un segnale di dinamicità e coerenza. La Lega ha dimostrato di essere una forza di governo responsabile, capace di dialogare senza preclusioni di sorta e agire nell’esclusivo interesse del mandato che, con grande senso di responsabilità e determinazione, abbiamo ricevuto.
Il ruolo di relatore è stato impegnativo e mi ha permesso di mettere nero su bianco proposte che pian piano sono diventate azioni concrete che andranno ad incidere, sicuramente in positivo, sulla vita delle persone e l’economia italiana.
Penso ad esempio alla trasformazione delle DTA derivanti da perdite fiscali in credito d’imposta fino a un tetto di 500mln, a fronte di un canone annuo dell’1,5% della differenza tra attività fiscali differite e imposte versate. Una norma che non andrà solo a vantaggio delle imprese bancarie ma anche industriali e che rappresenterà un vero e proprio stimolo alle aggregazioni. Un’idea per un’economia dinamica, una spinta al M&A che insieme al bonus aggregazioni può irrobustire le imprese in un territorio dalle grande potenzialità inespresse come quello del Sud Italia.
E ancora: l’esenzione fiscale per i capital gain percepiti da persone fisiche che investono in Eltif somme annue fino a 150mila euro e fino a un totale di un milione e mezzo complessivi. Per beneficiare del vantaggio fiscale l’investimento dovrà essere detenuto per almeno 5 anni e il patrimonio raccolto dal gestore non dovrà essere superiore a 200 milioni all’anno fino a un tetto di 600 milioni. È prevista l’applicazione sperimentale sul 2020 con l’obiettivo di stabilizzare ed estendere i benefici anche alle persone giuridiche. Tale misura consente di mettere in circolo ingente capitale sull’economia reale, le nostre PMI e le startup.
Sono inoltre particolarmente fiero dell’approvazione del Regulamentary Sandbox per il Fintech, un vero e proprio contenitore regolamentare che darà un nuovo impulso alla nostra economia, incoraggiando meccanismi di sviluppo che tengano il passo, e al contempo favoriscano, i processi di innovazione. Il sandbox potrà inoltre promuovere, supportare l’imprenditoria, stimolare la competizione sul mercato, assicurare la protezione adeguata dei consumatori, degli investitori e del mercato dei capitali, nonché favorire il raccordo tra le istituzioni. Le fintech di casa nostra non dovranno più andare all’estero per crescere, ma trovare, nel loro paese, un contesto favorevole, un ecosistema competitivo e capace di attrarre anche attori esteri.
La riduzione dell’aliquota IRES, quella dei premi INAIL (e del costo del lavoro) e l’incremento della quota deducibile dell’IMU sono altre misure a favore delle imprese contenute nel Crescita.
Con la Lega al governo il Paese guarda a un futuro di innovazione e prosperità. 

Categories
Personal Blog Videos

With Giulio Centemero we talk about the news of the week and the priorities for the government indicated by Matteo Salvini.

Categories
Finance, business, entrepreneurship Personal Blog Press Videos

Giulio Centemero: Le novità della settimana. Matteo Salvini le priorità del Governo.

Categories
Economy Economy and International relations Events Finance, business, entrepreneurship Personal Blog Press

Centemero (Lega): Abbiamo l’obiettivo ed il dovere di costruire una storia italiana di successo.

 

 

Ho ascoltato con attenzione l’intervento che il Presidente Savona ha tenuto ieri a Milano durante l’incontro annuale con il mercato finanziario e ho apprezzato diverse sue riflessioni.

In particolare l’incipit positivo che ha cercato di infondere partendo dall’assunto con il quale descrive la   posizione finanziaria dell’Italia con l’estero, sostanzialmente in equilibrio e dal 2013 e con flussi di risparmio in eccesso rispetto all’uso interno.

“Contrariamente a importanti paesi sviluppati come Stati Uniti, Regno Unito, Canada, nell’eurozona Grecia e Francia, e nel resto del mondo Turchia e l’intero continente sudamericano, l’Italia non assorbe flussi di risparmio dall’estero, ma ne cede in quantità superiori al suo debito pubblico. Questa condizione può essere vantata principalmente dai paesi ricchi di materie prime, una carenza che l’Italia ha compensato con le sue eccellenti capacità. Per la comunità europea e globale l’Italia non rappresenta un problema finanziario, ma una risorsa alla quale molti paesi attingono per soddisfare le loro necessità”.

Di questo ne abbiamo avuto riprova anche nelle ultime settimane. L’interesse dell’Europa per le nostre imprese è sicuramente evidente e va, oltremodo, salvaguardato. Eventuali interessi o acquisizioni vanno ponderate a analizzate nell’interesse dell’economia e dello sviluppo dell’Italia. Il fatto che segmenti del nostro mercato risultino appetibili all’estero è un elemento di primaria importanza che va capitalizzato e ci deve consentire di sviluppare politiche atte a favorire il miglioramento di determinate aggregazioni.

Ho già ribadito più volte che, come maggioranza, abbiamo l’obiettivo ed il dovere di costruire una storia italiana di successo per guidare il cambiamento anche culturale che è certamente necessario.

Per questo ho particolarmente apprezzato il riferimento del Presidente al binomio tra fiducia e crescita economica: “La fiducia trova alimento nella crescita reale, che a sua volta la genera se il clima politico e sociale resta favorevole”.  Rendere favorevole il contesto economico significa anche, in primis, riuscire ad anticipare ed interpretare le esigenze di un mercato che sta cercando si alzare la testa ed allinearsi alle nuove tecnologie e all’innovazione.

Ringrazio il Presidente per avere colto l’importanza dell’Emendamento recentemente presentato dal gruppo lega al DL Crescita e votato nelle commissioni congiunte Finanze e Bilancio, che andrà in discussione in aula nei prossimi giorni, e riguardante l’istituzione di del “sandbox per il Fintech”. Uno strumento che sarà in grado Promuovere, supportare l’imprenditoria, stimolare la competizione sul mercato, assicurare la protezione adeguata dei consumatori, degli investitori e del mercato dei capitali, nonché favorire il raccordo tra le istituzioni. Un’ apporto all’interno dell’economia che mi auguro possa favorire la crescita dei nuovi modelli di business emergenti, ma anche per adeguare le normative finanziarie al ritmo delle aziende più innovative.