Categories
Economy and International relations Finance, business, entrepreneurship

Centemero (Lega): LSE. Tuteliamo i dati delle nostre aziende.

“Sembra che il Board del London Stock Exchange abbia dato il via libera all’acquisizione del colosso Refinitiv. Ora, in attesa della pronuncia delle Authority, si prevenga la creazione di posizioni dominanti nei confronti dei dati prodotti da Borsa sia in termini di prezzo che di aziende. Come cita il D.L. 105/19 è necessario assicurare un livello elevato di sicurezza delle reti, dei sistemi informativi e sistemi informatici attraverso l’istituzione di un perimetro di sicurezza nazionale. Il Trattamento dei dati delle nostre infrastrutture finanziarie è fondamentale e necessario per garantire l’autonomia e indipendenza dei nostri mercati. Il Ministro Gualtieri è conscio di tale situazione? O si è allineato alla linea “laissez-faire” di Conte? Se la linea è questa allora si comprendono le ragioni di chi avrebbe un piano per una Borsa che ritorna italiana.” Giulio Centemero, capogruppo Lega Commissione Finanze

Categories
Press review

Gazzetta del Mezzogiorno. Giulio Centemero “Quale futuro per Borsa Italiana?”.

mezzogiorno gazzetta

Categories
Press review

ItaliaOggi. Giulio Centemero su Borsa Italiana.

ItaOggi

Categories
Press review

ALTO ADIGE. Giulio Centemero: Quale futuro per Borsa Italiana?

Default.ashx (7)

Categories
Business Economy Economy and International relations Global Press

Giulio Centemero: Borsa Italiana. Ora tutti più ‘sereni’ dopo l’intervento del Ministro Gualtieri.

La Lega ha posto da subito l’attenzione sulla proposta da parte della borsa di Hong Kong nei confronti del London Stock Exchange (di cui Borsa Italiana fa parte).
Finalmente oggi, dopo che le agenzie stampa avevano battuto la notizia del rifiuto da parte del board londinese, anche il ministro Gualtieri ha riconosciuto che Borsa Italiana è un asset strategico del Paese.
Meglio tardi che mai! Ci sentiamo tutti più tranquilli ora che il neo Ministro sta seguendo il tema.
Ma sorge una domanda: come mai lo stesso è intervenuto solo oggi? Per fortuna questa volta è stata Londra a tutelare i nostri asset strategici. Il Premier Conte, visti gli ottimi rapporti con alcune cancellerie internazionali potrebbe chiedere una mano alla Regina d’Inghilterra.

Categories
Press review

Giulio Centemero su Startmag: LSE e Borsa di Hong KONG

https://www.startmag.it/economia/perche-la-borsa-di-hong-kong-si-vuole-pappare-il-london-stock-exchange/

Categories
Business Economy Economy and International relations Press review

Giulio Centemero: “Borsa Italiana, le cui infrastrutture di mercato rappresentano un asset strategico per il nostro Paese, sono a rischio di diventare di proprietà di un attore economico extracomunitario?

https://m.dagospia.com/piazza-affari-il-governo-valuta-il-golden-power-qualora-hong-kong-si-compri-la-borsa-di-londra-213414