Opa su LSEG: Centemero: Una buona notizia l’uscita di scena su Hong Kong. “Il Governo riferisca in aula su rischi per Borsa Italiana con l’acquisizione di Refinitiv da parte della borsa uk”

1

 

L’uscita di scena della potenziale Opa ostile della Borsa di Hong Kong su London Stock Exchange, di cui fa parte anche Borsa Italiana, è una buona notizia ma ora è venuto il momento che il Paese lavori seriamente per sviluppare il nostro mercato dei capitali.

Il Presidente Conte ha fatto grandi proclami ma per ora non si è visto nulla.

Come Lega abbiamo posto subito l’attenzione sui rischi che derivavano da una potenziale acquisizione dei cinesi anche di Piazza Affari e il Governo questa volta ci ha ascoltati e ha attivato il Golden Power.

Ora però è bene che il Governo e il Parlamento si occupino in maniera sistemica di come  far si che il nostro Paese non diventi la periferia dell’impero inglese del LSEG. Siamo molto preoccupati e vogliamo capire meglio quali possono essere le conseguenze per l’Italia dell’acquisizione del colosso dei dati  Refinitiv da parte del Lseg e per questo farò nei prossimi giorni un’interrogazione al Ministro Gualtieri affinchè riferisca in Aula sull’operazione e su rischi e benefici per l’Italia.

Non escludo che sia necessario il Golden Power laddove si prefigurasse un rischio per l’infrastruttura finanziaria. Sarebbe anche utile acquisire le posizioni delle autorità deputate alla vigilanza su Borsa Italiana: il Mef, Consob e Banca d’Italia.

Il mondo delle borse a livello globale è in continua evoluzione e solo nelle ultime settimane si è parlato di un potenziale interesse verso il Lseg delle Borse statunitensi e verso Borsa Italiana di Euronext.

An external view of the stock exchange market building, in Milan, Italy, Thursday, Aug. 4, 2011. Italian prosecutors said Thursday they are investigating two prominent ratings agencies after consumer groups complained about recent turbulence on the financial markets. Investigators told a news conference in the southern city of Trani that documents were seized in the probe at offices of Moody’s and Standard & Poors. Thursday saw strong turbulence on Milan’s main stock exchange, which near the end of the trading day found the FTSE MIB down -3.23 percent. Borsa Italiana said that the final value of the index was not immediately available. It didn’t state a reason, saying only a statement would be forthcoming. (AP Photo/Antonio Calanni)

Sono scenari che presuppongono un’attenzione costante.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories