We are very proud that the first Italian Fintech (Pay Tech) company has listed on the Milan Stock Exchange, because a strong stock exchange is strategic infrastructure for our national enterprises.

The Nexi IPO is a positive and encouraging step forward. It is the largest IPO in the world in 2019 and has been the largest in Europe for the past two years. The number of supportive international investors and February data on industrial production are very positive signs for the future.

The League will continue to support whoever chooses to grow with Italy because, like Nexi, we need to build Italian success stories.

Borsa Italiana listed one of the most important IPO’s of 2019, which should push the London Stock Exchange (Borsa Italiana’s shareholder) to become more ambitious by not only considering the domestic market, but emerging economies in the Mediterranean region.

https://medium.com/@GiulioCentemero/we-are-very-proud-that-the-first-italian-fintech-pay-tech-company-has-listed-on-the-milan-stock-26da2d2e6558

_____________________________________________

Giulio Centemero (Lega): Nexi. Dobbiamo continuare a creare storie italiane di grande successo.

Accogliamo con grande orgoglio lo sbarco della prima Fintech (paytech) italiana in Piazza Affari, dimostrando come una borsa forte sia un’infrastruttura strategica per le imprese del nostro Paese.
Nexi è da inizio anno ad oggi la più grande IPO a livello globale, nonché la più grande IPO europea da 2 anni a questa parte. Questa è una grande storia di successo per il Paese: i numeri sugli investitori internazionali che hanno voluto investire su questa bella storia d’impresa italiana insieme ai dati sulla produzione industriale di febbraio ci fanno ben sperare per il futuro.
L’IPO di Nexi è un passo avanti e un segnale di grande positività in questo momento storico.
La Lega continuerà a supportare chiunque voglia crescere nel nostro Paese perché, come quella di Nexi, dobbiamo continuare a creare storie italiane di grande successo.
Il fatto che da Borsa Italiana passi una delle più importanti IPO del 2019 deve spingere il London Stock Exchange che la possiede ad aumentarne le ambizioni e a crescere guardando anche alle economie emergenti del Mediterraneo e non solo al mercato interno.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories