I fatti della settimana. Dalla “commissione banche” al “regulatory sandbox for Fintech”

1

 

 

Buongiorno a tutti da Giulio Centemero su Giuliocentemero.com.
Finalmente questa settimana, dopo parecchi rinvii, si è tenuta la prima seduta della commissione di inchiesta sul sistema bancario.
Personalmente faccio parte sia di questa che di un altra commissione di inchiesta, quella sulla morte di Giulio Regeni: entrambe le commissioni sono partite parecchio in ritardo ma stiamo cercando di recuperare il tempo perduto evitando inutili strumentalizzazioni.
Passando ad altro finalmente il MEF ha aperto la consultazione pubblica relativa al regulatory sandbox for Fintech. Ho lavorato molto duro durante il Decreto Crescita per far avere all’Italia il proprio sandbox e dare voce non solo agli stakeholders del Fintech e Insuretech ma a tutti gli imprenditori innovativi. A tutti i sognatori. Nonostante le consultazioni si siano aperte più tardi di quanto atteso sono felice di vedere che il mio lavoro possa avere un impatto positivo sulla Società.
Rimanendo sul fintech, e in particolare Paytech, Sia ha annunciato la volontà di quotarsi: da ciò potrei evincere che il progetto di business combination per creare il campione nazionale sia sfumato anche se su alcuni articoli di stampa si attribuisce all’annuncio una valenza di “strumento” utile alla negoziazione con altri operatori.
Spero davvero si punti a un campione nazionale perché con l’acquisizione di Ingenico da parte di Wordline è partito il risico europeo e gli italiani non possono essere impreparati.

Grazie per essere stati con me. A presto sempre su giuliocentemero.com

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories