DPCM e 5G. Cosa ci nasconde il Governo Conte?

1

 

 

Buon pomeriggio a tutti da Giulio Centemero su giuliocentmero.com. Abbiamo già parlato dello strano comportamento nei confronti del fondo americano KKR da parte del board di Telecom Italia, comportamento che secondo rivelazioni di stampa ha incluso anche una telefonata da parte di palazzo Chigi nel corso della riunione del Consiglio. Durante la settimana appena trascorsa sono emersi due ulteriori capitoli di questa storia. Capitolo uno: il quotidiano la Verità ha scovato un DPCM del 7 agosto, mantenuto segreto, che consente a Telecom l’utilizzo, con condizioni praticamente inesistenti, di tecnologie 5g di Huawei; Capitolo due: il ministro di Maio starebbe organizzano una visita ufficiale del ministro degli esteri cinese a Roma. L’esistenza del DPCM è stata confermata sia dal ministro Amendola che dal ministro Guerini che si dicono contrari allo stesso, peccato che il ravvedimento arrivi solo dopo le rivelazioni di stampa, quindi a circa due settimane dalla firma… Come sapete i DPCM non passano dal Parlamento e nemmeno vengono pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Perché il Governo tiene segreti dettagli così significativi per l’economia e la sicurezza del Paese? Perché il Parlamento continua ad essere escluso? Perché ci stiamo disallineando in maniera così significativa dalle policy degli altri stati europei? Perché c’è tutto questo favore verso la Cina e disfavore nei confronti degli Stati Uniti e le regole del libero mercato?

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories