Centemero (Lega). LSEG. Cessione di Mts o dell’intera Borsa ventilate nel comunicato odierno sui risultati semestrali.

1

“Era lo scorso 12 ottobre, quando il Sole 24ore pubblicò alcune mie riflessioni sul futuro di Borsa Italiana che oggi trovano un ampio riscontro nelle pagine dei giornali finanziari.
Il tema, nello specifico, riguardava l’acquisizione di Refinitiv, colosso dei dati e spin-off di Reuters, che aveva sollevato il dibattito su uno dei nostri asset di maggiore rilievo e posto alcuni interrogativi rispetto al destino della nostra piazza finanziaria perché era evidente che il core business del London Stock Exchange si sarebbe spostato da quello della gestione dei mercati borsistici a quello dei dati. Oggi il gruppo è privo di azionisti italiani ed è evidente che l’interesse per l’Italia sia marginale.
Il tema si è palesato in tutta chiarezza nel comunicato stampa odierno del Lseg sui risultati del semestre. Si dice infatti che il gruppo ha avviato discussioni esplorative che potrebbero comportare una vendita dell’interesse di LSEG in MTS o potenzialmente nel gruppo Borsa Italiana nel suo insieme. Il Gruppo prevede di completare l’operazione con Refinitiv entro la fine dell’anno o all’inizio del 2021, è ora quindi che il governo si svegli dopo tanto dolce dormire.”

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories