Centemero (Lega). Fondidigaranzia.it. Dalla “potenza di fuoco” delle misure annunciante, al flop dei sistemi informativi

1

 

 

 

Dopo il sito dell’INPS andato in lockdown a causa di un sovraccarico causato dal numero degli accessi, il Governo Conte si manifesta in tutta la sua inadeguatezza. Non solo milioni di cassa integrati e partite iva attendono le tante agognate risorse promesse dallo stato, ma ora anche il famigerato fondo di garanzia sembra non dare risposte. Anzi, per dovere di cronaca, le risposte vengono date con una schermata che comunica la mancata risposta da parte del server.
Quindi, basta infatti collegarsi al link del fondidigaranzia.it, attivarsi nel percorso per trovarsi di fronte all’ennesima conferma: non solo il governo è inadatto ma così lo sono anche i suoi strumenti, obsoleti e mal funzionanti. Siamo davanti all’ennesima presa in giro per i cittadini, le imprese e i lavoratori. In un momento come questo servono certezze e a poco servono le boutade propagandistiche sulle reti nazioni utilizzate come televisioni private e ad uso esclusivo di Conte e del suo entourage.
Se il governo intende procedere per questa strada, non si troverà a dover lottare solo contro la minoranza, che gli darà filo da torcere, ma con milioni di cittadini che saranno costretti a chiudere le proprie imprese, milioni di lavoratori che non riceveranno lo stipendio a fine mese e un governo che non sarà più credibile neppure a se stesso.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories