“Sono state ulteriormente arricchite le già molte misure atte a facilitare gli investimenti in imprese, soprattutto nelle PMI e startup” queste le parole dell’on. Giulio Centemero (Lega) Capogruppo Commissione Finanze a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle “Definizione delle modalità di investimento del Ministero dello sviluppo economico attraverso il Fondo di sostegno a venture Capital”.

Un percorso avviato con l’approvazione della Legge di Bilancio vede oggi la costituzione del Fondo Nazionale Innovazione, veicolo Invitalia-CDP che rappresenterà uno degli strumenti della politica industriale in ambito startup e innovazione.


“Il fondo nazionale per l’innovazione, con una dotazione finanziaria, prevista nella Legge di Bilancio 2019, di circa 1 miliardo di euro, vedrà nelle operazioni di Venture Capital il proprio perno ed effettuerà investimenti diretti e indiretti in minoranze qualificate nel capitale di imprese innovative con Fondi generalisti, verticali o Fondi di Fondi, a supporto di startup, scaleup e pmi innovative”.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories