Borsa: Centemero (Lega), governo non fa nulla in vista Brexit. Chiederò incontro a Mattarella

1

 

“C’è preoccupazione per Piazza Affari. A poche ore dai risultati delle elezioni nel Regno Unito già emerge infatti che avremo o una Brexit dolorosa o un caos politico dalla difficile risoluzione ma il governo dorme. Per questo chiederò un appuntamento al Presidente della Repubblica sul futuro di Borsa Italiana. Uno sconvolgimento che avverrà in una fase chiave dell’acquisizione del colosso dei dati Refinitiv da parte del London Stock Exchange di cui dal 2007 fa parte anche Borsa Italiana. In questi mesi ho sollecitato il Governo ad analizzare il futuro di Borsa Italiana ma non ho avuto risposte e ora il tempo stringe. Vista la delicatezza del tema ho chiesto quindi di essere ricevuto dal Presidente Mattarella per rappresentargli le preoccupazioni della Lega. E’ fondamentale infatti che, alla luce di Refinitiv e Brexit, che il London Stock Exchange dia al nostro Paese garanzie chiare sul fatto che non voglia indebolire le strutture italiane, che abbia un piano di investimenti per l’Italia e che sia garantita l’autonomia gestionale ai vertici di Borsa”.
Lo dichiara Giulio Centemero, capogruppo della Lega in Commissione Finanze alla Camera.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories