Banche: Lega, governo Conte nega ritardi su rimborsi a risparmiatori truffati

1

 

 

Roma, 10 set – “Incredibile mistificazione della realtà. Il governo Conte ha detto che non ci sono ritardi nei rimborsi ai risparmiatori truffati dalle banche. Questa la risposta alla nostra interrogazione presentata proprio per sollecitare l’esecutivo a procedere una buona volta con i ristori. La verità è un’altra: i soldi del Fondo indennizzo risparmiatori li ha messi la Lega quando era al governo; da quando gestiscono il Fir, i grillini non hanno rispettato le scadenze previste già dall’inizio di quest’anno; e i loro alleati del PD hanno messo appena 100 milioni nella precedente versione. Altro che semplificazioni nei rimborsi. Azzeccagarbugli. Risultato: nonostante i tanti proclami, migliaia di cittadini non hanno ancora visto un solo centesimo. La Lega continuerà in ogni caso a dare battaglia in Parlamento finché i risparmiatori non saranno indennizzati”.
Così i deputati della Lega in commissione Finanze: Massimo Bitonci, Gianluca Cantalamessa, Laura Cavandoli, Giulio Centemero, Silvia Covolo

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories